logo - restauro
RESTAURO FAI DA TE LEGNO E ALTRO
   

   
   
Disclaimer - Condizioni
Corso di restauro
Come giuntare un nastro abrasivo
Corso di falegnameria
Corso di liuteria
Come costruire una calibratrice
Come costruire un basso elettrico
Come costruire una sega per tasti
Come costruire una cnc 3 assi
Lavorazioni CNC filmati
Come costruire un liuto rinascimentale
Architettura e design
Contatti
Privacy Cookies Policy
TRATTAMENTO DEI TARLI
Prima di tutto indossare i guanti di protezione e la maschera a carboni attivi per non respirare le esalazioni del prodotto. Aprire l'antitarlo, aspirarlo con una siringa e iniettarlo in tutti i fori abbondantemente senza parsimonia, lasciare asciugare e ripetere l'operazione piu' volte,attendere qualche giorno e verificare che sul pavimento non ci siano piccoli mucchi di polvere sintomo della presenza dei tarli.
Questo procedimento richiede pazienza ed e' molto importante per una buona conservazione del mobile, tuttavia se qualche tarlo e' sfuggito al trattamento, in futuro si ripresentera' il problema.
Per questo motivo impregnare bene e piu' volte il legno tarlato con il prodotto.
Un secondo trattamento puo' essere questo : lasciare il mobile chiuso 15 giorni dentro un nylon perfettamente sigillato con nastro adesivo, lasciando al suo interno delle vaschette aperte contenenti amoniaca.
Passare alla fase successiva : Ricostruzione delle parti mancanti.
 

"Abc del restauro" e' un Marchio registrato. Tutti i diritti riservati, vietata copia e riproduzione anche parziale
non autorizzata dei corsi delle foto e dei video presenti in questo sito. 2016