logo - restauro
RESTAURO FAI DA TE LEGNO E ALTRO
   

   
   
Disclaimer - Condizioni
Corso di restauro
Come giuntare un nastro abrasivo
Corso di falegnameria
Corso di liuteria
Come costruire una calibratrice
Come costruire un basso elettrico
Come costruire una sega per tasti
Come costruire una cnc 3 assi
Lavorazioni CNC filmati
Come costruire un liuto rinascimentale
Architettura e design
Contatti
Privacy Cookies Policy
STUCCATURA
Preparare lo stucco, la spatola, la colla vinilica, le terre colorate e una tavolozza di legno.
Prendere con la spatola un po'di stucco, metterlo sulla tavolozza insieme a un po' di colla e impastare con le varie terre fino ad ottenere il giusto grado di colore il piu' possibile simile al legno.
Stuccare per prova una piccola parte poco visibile e attendere che si secchi, poi bagnarla leggermente per verificare il colore reale, se risultasse diverso dal legno correggere l'impasto aggiungendo terra colorata fino a ottenere il giusto colore (una tonalita' diversa dal legno e' inaccettabile per un buon restauro).
Una volta preparato lo stucco, con la spatola spalmarlo comprimendolo su tutti i buchi dei tarli piu' volte, cercando di lasciare il meno possibile residui superflui in superficie (lo stucco contenendo colla, una volta secco diventa particolarmente duro e quindi faticoso da rimuovere) e attendere che si secchi.
Fatto questo, con la carta vetrata fine carteggiare sempre nel senso della venatura del legno per togliere il superfluo, stuccare piu' volte fino ad ottenere un perfetto riempimento dei fori.
A questo punto spolverare il mobile, stendere col pennello una mano di olio paglierino neutro incolore e attendere che sia perfettamente assorbito dal legno.
Passare alla fase successiva: Finitura a gomma lacca.
 

"Abc del restauro" e' un Marchio registrato. Tutti i diritti riservati, vietata copia e riproduzione anche parziale
non autorizzata dei corsi delle foto e dei video presenti in questo sito. 2016