logo - restauro
RESTAURO FAI DA TE LEGNO E ALTRO
   

   
   
Disclaimer - Condizioni
Corso di restauro
Come giuntare un nastro abrasivo
Corso di falegnameria
Corso di liuteria
Come costruire una calibratrice
Come costruire un basso elettrico
Come costruire una sega per tasti
Come costruire una cnc 3 assi
Lavorazioni CNC filmati
Come costruire un liuto rinascimentale
Architettura e design
Contatti
Privacy Cookies Policy




CORSO DI FALEGNAMERIA  
Le macchine normalmente utilizzate - Giuntare un nastro abrasivo per levigatrice pulitrice - Bordatura refilo e stondatura - Reggiripiani interparete Barilotti grani astine e bussole esagonali - Realizzare ripiani con legno avanzato - Verniciatura del legno con vernice poliuretanica catalizzata    
   

Tagliare il bordo preincollato leggermente piu' lungo del pezzo da bordare
applicazione bordo preincollato di legno

Posizionare il bordo preincollato in legno sopra il pezzo da bordare in questo caso abbiamo un listellato di MDF da 30 mm
applicazione bordo preincollato

Con un vecchio ferro da stiro passiamo piu' volte avanti e indietro sopra il bordo ad una temperatura di circa 180 gradi, controlliamo che il bordo durante questa fase non si muova, usiamo una tavoletta per schiacciare bene il bordo, la superficie deve al tatto scottare, certi di questo passiamo avanti e indietro sopra il bordo solo con la tavoletta schiacciando affinche' il bordo non sia diventato freddo, in questo modo avremo la certezza che sia ben aderito.

Schiacciatura del bordo con una tavoletta

Il bordo e' applicato ma va refilato lungo i bordi e nelle due estremita'.
bordo applicato da refilare

Con una lima a sgrosso per metalli a grana fine togliamo il bordo superfluo.
lima a sgrosso fina per rerfilare a mano il bordo

Con un taglia impiallacciatura tronchiamo le due estremita' eccedenti del bordo.
taglio estremita' bordo

In questa foto sono visibili la lima a sgrosso, una spazzola di acciaio con la quale si pulisce la lima quando e' piena di residui di colla e legno, e il taglia impiallacciatura.

In questa foto e' visibile una fresa gambo 6 mm con cuscinetto inferiore da 13 mm, un quarto di cerchio raggio 3 mm con la quale per mezzo di una elettro fresatrice manuale passeremo tutti i bordi per avere una leggera stondatura.
fresa con cuscinetto raggio 3 mm

Dettaglio ravvicinato della fresa che faremo uscire dal piano solo del necessario per ottenere la stondatura desiderata, faremo delle prove sopra degli scarti di legno prima, quando si e' certi che le regolazioni sono perfette passeremo tutti gli spigoli con la fresatrice, il cuscinetto fara' da guida e battuta.

In questa foto sono visibili due file di ripiani, meta' refilati solo con la lima, e meta' invece passati successivamente con la fresa raggio 3 mm.
ripiani bordati stondati con fresa da 3mm e non

 

"Abc del restauro" e' un Marchio registrato. Tutti i diritti riservati, vietata copia e riproduzione anche parziale
non autorizzata dei corsi delle foto e dei video presenti in questo sito. 2016